Spedizione gratuita in Italia per tutti gli ordini a partire da 29 €
0

Riepilogo carrello

Il tuo carrello è vuoto

Prodotti nel carrello: 0
Totale prodotti: € 0,00

Prosegui al carrello

Ammoniaca nelle tinture per capelli: sì o no?

23/02/2022

Come agisce l'ammoniaca nei colori per capelli:

 
Contrariamente a quanto si può pensare, l’ammoniaca è presente non solo in natura ma anche nel corpo umano. Grazie al suo pH basico, questa sostanza permettere l’apertura delle cuticole del capello favorendo la penetrazione dei pigmenti coloranti in profondità. Trattandosi di una sostanza volatile, durante l’evaporazione le squame si richiudono gradualmente completando il processo.
Questo spiega perché l’ammoniaca viene ancora ampiamente impiegata in molte tinture per capelli permanenti, garantendo una copertura dei capelli bianchi ed un fissaggio del colore ottimali.
È anche vero d'altra parte, che l’ammoniaca ha un odore pungente, persino fastidioso, da indurre ancora di più a credere che si tratti di una sostanza aggressiva ed irritante.
L’impiego di colorazioni senza ammoniaca consente di ridurre le problematiche dovute a intolleranza olfattiva e/o cutanea a questa sostanza.

Quanto dura la tintura senza ammoniaca?

 
La durata di questi tipi di colorazioni generalmente è come quella con ammoniaca e garantisce  anche una buona copertura dei capelli bianchi.
 

Ricapitoliamo....I 5 vantaggi dei colori senza ammoniaca:

 
  1. Meno aggressiva
  2. No cattivo odore
  3. Ottima copertura dei capelli bianchi
  4. Tempi di posa anche di 10 minuti
  5. Durata nel tempo
 
Quindi ricapitolando; se non abbiamo particolari esigenze di copertura di capelli bianchi, oppure se siamo agli inizi con la colorazione dei nostri capelli possiamo tranquillamente usare la tintura senza ammoniaca.

Hai bisogno di ulteriori consigli? Contattaci e saremo lieti di aiutarti!